I Figli di Saverio

Internet è un posto strano, un posto dove certe cose possono restare sommerse per anni e poi riemergere all’improvviso. Mode passate lasciano il loro segno nei forum e ne rimane poco, molto poco. Niente più che un accenno in un post su un forum deserto da anni o un vecchio sito web dai link scassati. Ma il bello di internet è che perfino le cose perse possono riapparire prepotentemente. Una ricerca via mail, la presenza di un utente che ‘sa’ e tutto si riaccende come se fosse la prima volta. In questo caso il custode del sapere che ha dato fuoco alla miccia (e che mi ha gentilmente consegnato il materiale necessario per scrivere questo articolo) è l’utente Armagreggon del forum GW Tilea.

Una richiesta in privato, un paio di mail ed i Figli di Saverio tornano di nuovo a calcare la scena. Capitolo amatoriale (mai apparso su pubblicazioni ufficiali) piuttosto famoso durante il periodo della terza edizione (1998-2003) diffusosi tramite passaparola nell’underground internettiano. Quale modo migliore di presentarlo se non così?

Figli di SaverioConosciuti e temuti in tutto l’Imperium per la loro svogliatezza, i Figli di Saverio sono i signori nell’irrompere fra le fila nemiche e sparire con le ruote ed i cingoli dei veicoli prima che possa esserci una minima difesa. Instancabili suonatori di mandolino e ballerini di Tarantella, voraci divoratori di pizza portano le macchie di unto e pummarola sulle loro vestigia.

Se l’idea di avere regole basate sugli stereotipi Italiani mi fece sghignazzare di gusto la scoperta di un capitolo interamente basato su quelli Napoletani mi ha fatto ribaltare dalla sedia! Dreadnought falsi invalidi, moto da scippo ed armature incrostate di cozze, si può chiedere di meglio? L’unica cosa di cui mi rammarico è il non avere informazioni da dare riguardo il loro autore, che andrebbe celebrato come merita.

Adobe-PDFScarica le regole per i Figli di Saverio cliccando sull’immagine o leggile online su Scribd!

Anche in questo caso le regole risultano piuttosto obsolete e come quelle degli Arditi fanno riferimento alla terza edizione. Buon senso vuole che vengano fatte alcune limature qua e là per renderle compatibili con quella attuale o che vengano usate con le vecchie regole, dopotutto una partita ‘vintage’ ogni tanto non fa male, no?

REGOLE BONUS: Dopo aver fatto il precedente post sul Arditi sono andato a bazzicare sul GW Tilea per richiedere materiale extra con cui completare il tutto. L’apertura del topic ha riportato a galla la solita solfa di quando vennero pubblicate, polemiche su polemiche. Tuttavia in mezzo ad alcune risposte di tizi dall’orgoglio facilmente feribile sono saltate fuori anche delle idee interessanti. Proprio da parte di un utente che gridava al vilipendio dell’amor patrio!

idee genialiTutte ottime basi da sviluppare! Magari un giorno capirò anche quale terribile offesa ci sia nella regola ‘famose du spaghi’, e dire che a me gli spaghetti piacciono molto.

Oh sì, l’idea che uno si debba tappare la bocca e fustigare ogni volta che qualche cretino rischia di rimanere offeso da uno scherzo è molto interessante, peccato che non la condivida. Piuttosto è bello notare come la mia richiesta originale nel topic non abbia avuto risposta. Eppure molti conoscevano il concorso e probabilmente possiedono il materiale che avevo richiesto, lamentarsi va bene, muovere il culo no 😀

Chiusa questa parentesi non credo darò altro spazio a creazioni ‘amatoriali’  (Angry Marines, Eldrad Ulthran Facts, i BR di Durgin, etc.) limitandomi a curiosità ‘ufficiali’ o ‘ufficiose’. Ho postato questo solo perché in linea con il precedente post sugli Arditi, nella speranza che nessun Napoletano ne resti offeso, anche se ormai non ci spero troppo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...